Andrea Dodicianni
Cantaumore. Musicista poliedrico. Personaggio inventato.

Andrea Dodicianni inizia gli studi di pianoforte a 9 anni, che lo  porteranno poi a conseguire il diploma al Conservatorio di Adria dove studia anche nel frattempo contrabbasso.
Ama mischiare a testi seri e sonorità buie, un’immagine ironica di  se stesso, accompagnandosi nei set live dal batterista Antonio Zanellato formando appunto un duo Batteria-Acustica/Voce.

Canzoni al buio è il suo primo lavoro solista, dopo aver attivamente suonato con band venete quali (Nos Avaria e Venice’s Ring) e viene  presentato aprendo ad una tappa del “Niente di nuovi sul fronte  occidentale Tour” dei Modena City Ramblers;
questo lavoro vede la particolarità di esser stato interamente  creato e realizzato al buio senza l’utilizzo della normale tecnologia che permette di modificare, correggere, cucire le tracce.
Tutte le tracce sono quindi realizzate in un unico e inalterato take.



https://www.facebook.com/AndreaDodicianni/info



Cd di Andrea Dodicianni